La Principessa e il Mare – 7

Come da programma, la nave aveva salpato all’alba, col minimo del vento possibile. A stretta distanza una goletta fungeva da scorta. La goletta era da supporto alla nave con scorte alimentari, alcuni regali di matrimonio e vari corredi della Principessa. Si fosse dovuta lanciare contro un qual si voglia nemico a protezione della nave madre, nulla di vitale sarebbe stato perduto. Questo ero lo scopo della goletta.

Sul ponte principale della nave madre, la Principessa stava con lo sguardo a scrutare il Mare. A due passi di distanza, il Capitano scrutava la Principessa per capirne le intenzioni.

Il comandante della nave, il Capitano di Vascello Gerard Tunen, si aggiunse ai due salendo in coperta.

“Vostra Altezza, Capitano, la colazione è servita: volete farmi l’onore della vostra…”

“No, la ringrazio Comandante. L’ultimo ufficiale che si è disturbato per un pasto, il maggiore a comando del forte, ora rischia di finire al fronte o al confino. Dipende dalla volontà del Capitano, ovviamente” disse la Principessa, senza nemmeno voltarsi, ma mantenendo lo sguardo fisso verso il Mare.

“La ringrazio Comandante, invece io accetto volentieri. Lascerò la Principessa alle sue meditazioni. L’aria fresca del mare alla mattina sarà illuminante, mi auguro”.

“Capitano Vassiljchenko, come? Non temete che possa buttarmi?”

“No, Vostra Altezza. Non vi butterete. E poi, l’acqua a quest’ora di mattina è gelida…”

Il Capitano si giro verso il Comandante e si ritirarono per la colazione sottocoperta.

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

ASD Ginnastica il Girotondo

Squadra sportiva dilettantistica di ginnastica

Scrivere creativo

Esercizi di scrittura creativa.

Racconti della Controra

Rebecca Lena Stories

MARCO MARCUZZI

Perché tutto inizia... da qualche parte!

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: